Tweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedInShare on Google+Email this to someoneShare on Facebook
Read on Mobile

I pancakes delle 6 del mattino

per circa 10/12 pezzi


  •  220 gr farina 00 
  • 1 cucchiaio di zucchero a velo
  • 1 bustina di lievito in polvere 
  • 2 uova intere 
  • 30 gr burro (piu altro per ungere la padella)
  • 300 ml di latte intero 
  • 30 gr burro 

per accompagnare i pancakes

  • sciroppo d’acero
  • frutta fresca 

La sveglia è presto, sono giorni che non riesco ad andare oltre le 5.30, così dopo aver fatto il crocchè nel letto per un po’ ho deciso di alzarmi. La giornata non promette bene, piove, c’é vento, ma oggi siamo tutti a casa. Iniziare la giornata con questo ritmo lento e rilassato mi fa bene, mi muovo come se fossi al rallentatore e cerco di assaporare ogni attimo di serenità. Decido che la giornata per i pancakes di Csaba è quella giusta. Prendo le uova, adoro il rumore dei gusci rotti nel silenzio assoluto, setaccio la farina, fondo il burro, sempre con lentezza e flemma. Preparo la pastella e imposto la macchinetta del caffè. Oggi sarei tentata nel preparare là macchinetta  grande, anche se poi siamo solo in due a prenderlo,ma ricordi di colazioni lunghissime a casa di mia mamma prendono il sopravvento. Quando ero più piccola e vivevo dai miei, si preparavano sempre più macchinette di caffè, che lasciavano presagire molte chiacchiere intorno al tavolo, questo naturalmente nel week end, oppure durante la settimana venivano preparate per chiunque durante la mattina ne volesse un po’.  E dunque gli elementi per una buona mattina ci sono, solo l’idea di quella lezione in palestra ad ora di pranzo mi turba un po’.

  1. In una ciotola Setacciate insieme la farina, lo zucchero a velo ed il lievito
  2. In un’altra ciotola sbattete le uova.
  3. fate fondere il burro e tenetelo da parte.
  4. unite le uova alla farina e zucchero, mescolate bene con una forchetta, aggiungete le uova, il burro ed il latte.
  5. Amalgamante la pastella velocemente, coprire con della pellicola e tenete in frigo fino al momento dell’uso.
  6. Fate scaldare la padella e imburratela, pulite il burro in eccesso con un tovagliolo di carta e iniziate a preparare il pancakes versando una piccola quantità per volta (circa un mestolo scarso), appena sulla superficie si formeranno delle bollicine potete girare i pancakes. Continuate così fino ad esaurire la pastella.
  7. Impilateli uno sull’altro e versate una generosa dose di sciroppo d’acero e qualche frutto a scelta!

1
I pancakes delle 6 del mattino ultima modidfica: 2018-11-02T07:05:11+00:00 da Maria Laura

Written by

Related Post

Gingerbread cake
per 6/8 persone 170 gr burro morbido 3 uova intere 220 ml latte intero 300