Tweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedInShare on Google+Email this to someoneShare on Facebook
Read on Mobile

Pleasure galore aka Torta al cioccolato e ganache al caramello salato

Per uno stampo da 22 cm

 

Per la torta

  • 250 gr burro a temperatura ambiente
  • 200 gr cioccolato fondente al 70% 
  • 250 gr zucchero semolato 
  • 350 ml acqua bollente 
  • 240 gr farina 00
  • 2 uova intere medio grandi
  • 30 gr cacao amaro in polvere 
  • 1/2 bustina di lievito per dolci 

per la ganache al caramello salato

  • 200 ml panna fresca
  • 80 gr di burro demi sel 
  • 160 gr zucchero 
  • 1 cucchiaino da caffè di fior di sale (oppure sale fino)

Per la serie chi più ne ha più ne metta. Ho unito due grandi amori in un’unica goduriosa, caloricissima, vellutata e confortante torta. La base è una tradizionale torta al cioccolato tratta da un libro di Yotam Ottolenghi (“Sweet”) riadatta (ad esempio ho eliminato il caffè, la crema alla cannella e la crema al cioccolato) ed ho unito una ganache al caramello salato, fatta in pochissimo spulciano la ricetta di Lucake. Io ho sempre avuto un’altra versione del caramello salato (vedi la crostata con caramello salato e cioccolato fondente), ma devi ammettere che la ganache è da perdere la testa per sempre. Il dolce si prepara in poco tempo, potete farlo anche a puntate, ad esempio nella prima puntata preparate il caramello salato e nella seconda la torta oppure viceversa.Consiglio una cena o pranzo molto molto leggeri per gustare al meglio questa libidine.

 

  1. riscaldate il forno a 180 gradi.
  2. In una ciotola unite il burro tagliato a cubetti, il cioccolato spezzettato e l’acqua bollente. Mescolate con una spatola fino a quando non risulterà tutto omogeneo.
  3. Aggiungete lo zucchero e fatelo sciogliere in questo composto.
  4. unite le uova , una la volta, mescolando bene ogni volta che ne aggiungete una.
  5. In una ciotola a parte setacciate la farina, il cacao e il lievito. Uniteli al composto liquido e mescolate bene per rendere l’impsto Liscio ed omogeneo.
  6. Imburrate ed infarinate uno stampo a cerniera di 22 cm e versate l’impasto della torta. Infornate a 180 gr per 1 ora circa ma verificate sempre la cottura con uno stecchino.
  7. quando la torta sarà pronta fatela raffreddare completamente prima di toglierla dallo stampo.

La ganache al caramello salato

  1. in una pentola dal fondo spesso fate sciogliere lo zucchero a fiamma  medio bassa.
  2. nel frattempo in un pentolino fate scaldare la panna a fuoco basso, non dovrà mai bollire.
  3. Non appena lo zucchero si sarà sciolto del tutto e avrà raggiunto un bel colore ambrato (attenzione a non andare troppo oltre altrimenti il caramello potrebbe bruciare ed avere un sapore amaro e sgradevole) versate la panna calda, mescolate di continuo per evitare i grumi e rendere tutto liscio (non preoccupatevi delle bolle che si formeranno, è normale! Piuttosto fate attenzione a non bruciarvi!!).
  4. aggiungete il burro e il sale, mescolate fino a che il burro sarà completamente incorporato e il caramello sarà liscio e vellutato.
  5. Trasferite il caramello in una ciotola e coprite con la pellicola e contatto del caramello. Tenete in frigorifero per almeno 3/4 ore meglio se una notte intera.
  6. A questo punto con le fruste elettriche montate la ganache fino ad evere una crema soffice, ci vorranno pochissimi minuti.

Assemblaggio

  1. Ponete la torta sul piatto da portata, spalmate la superficie della torta con la ganache al caramello e grattugiate,  se volete, del cioccolato fondente. Tenete in frigo fino al momento di servirla.
5
Pleasure galore aka Torta al cioccolato e ganache al caramello salato ultima modidfica: 2018-10-07T16:27:49+00:00 da Maria Laura

Written by

Related Post

C6F4FE8A-8CAB-4C5C-ADBD-A8102DE6C299
Hummus di Barbabietole, sciroppo d’acero e yogurt
Per 6 persone (anche per una in realtà!) 800 gr barbabietole fresche (peso cotto 500