Tweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedInShare on Google+Email this to someoneShare on Facebook
Read on Mobile

Amore a prima vista

DSC_9488 copia-min

Quando Valerio mi ha presentato il progetto Eleit, ha immediatamente suscitato in me una spiccata curiosità per queste bellissime creazioni. 

Definirli dei supporti per il food sarebbe piuttosto riduttivo, potremmo definirli delle vere chicche per gli amatori non solo della cucina, ma anche del design, del Made in italy, della bella tavola, per chi, come me, crede che la tradizione unita all’innovazione possa generare qualcosa di unico. 

Com’è nata la collaborazione con Eleit?

Io e Titti, ideatrice del progetto Eleit, ci siamo conosciute in  una call eppure nonostante la freddezza dello schermo, si è immediatamente instaurata una forte empatia che si è poi concretizzata il giorno della realizzazione dello shooting. Una sinergia splendida che ha visto l’unione dell’amore per la tavola e per la convivialità, delle cose semplici e genuine ma che sanno generare emozioni da condividere come quella di meraviglia dinanzi la bellezza del Pyxis posto al centro della tavola e scoprirne, poi, la sua funzionalità; o ancora rivivere riti ed esperienze che sono in tutti noi. Gesti spontanei e non delle semplici abitudini che raccontano un pezzo di storia culinaria partenopea: la linea Riti è tutto questo ed elaborare ricette ad hoc, per mettere in risalto l’Italia Food Experience, è stato per me fonte di arricchimento. 

Il racconto di una giornata all’insegna dell’italianità 

Vi ho parlato già di Beatrice, la mia fotografa preferita? Catturare tutto ciò che simboleggiano gli oggetti firmati Eleit uniti al mio entusiasmo nel preparare le pietanze o addobbare la tavola, non è roba da poco! 

Beatrice è riuscita come sempre a immortalare molto bene questo momento, dove le risate hanno fatto da colonna sonora a questa giornata ricca di italianità. 

Passione è la parola chiave del progetto di collaborazione: Beatrice ha portato la sua passione per la fotografia, Titti per il design, io per il buon cibo, Valerio e Arianna per il loro lavoro e, senza fare troppi sforzi, abbiamo immaginato come potrebbe essere un pranzo informale tra amici cari ma facendogli vivere qualcosa di multisensoriale.

Tocchi creativi by Partenopeat 

Si sa la mozzarella di Bufala mette un pò tutti d’accordo no?

Quando ho visto il Pyxis, ho pensato quanto fosse in grado di donare una luce unica alla tavola: un contenitore e piatto da portata dalla forma sinuosa ma anche uno scrigno che custodisce la tradizione, la nostra! 

Ecco il mio tocco creativo: ho raccolto delle erbe dell’orto e foglie d’ulivo per accompagnare la mozzarella ed così che profumi e sapori mediterranei diventano protagonisti di questo meraviglioso momento.

Una volta aperto il Pyxis si svela l’oro bianco, il suo coperchio capovolto diventa parte della mise en place.

Il suo design esalta ulteriormente la bellezza dei piatti semplici, di casa, quelli facilmente realizzabili con pochi elementi.

Mentre quando mi hanno raccontato dell’anima della Linea Riti, e ho ammirato questi oggetti geniali, nella mia testa mi sono frullate tante idee ma le ricette che hanno suscitato in me un ricordo particolare hanno decisamente vinto su tutte!

Cosa vi viene in mente se vi dico ‘Scarpetta’? Si, proprio quel gesto di immensa gioia che si prova intingendo una fettina di pane nel ragù napoletano! 

La stessa sensazione che provo ogni volta che cucino la mia amata genovese e immergo il pane nelle cipolle dorate. 

Non ho potuto fare a meno di proporre la mia genovese per Scarpetta!

Un gesto del tutto naturale si semplifica rivivendo in una nuova esperienza di gusto.

Conoscete la mia passione per il finger food vero? ‘Con-dita’ ha innescato in me tantissime idee, proprio come il suo design che richiama le onde del mare.

Due preparazioni semplici da replicare: proposta salata con bastoncini di pesce spada impanati con cocco accompagnati da una salsa di guacamole homemade (la ricetta è sul  blog) e una proposta dolce (mia figlia Allegra adora) meringhe e crema chantilly con fragoline fresche! 

‘Soffio’ è leggerezza, pensato per la pizza fritta, ho deciso di cavalcare l’onda ma cambiando ingrediente: ecco a voi i miei fiori di zucca fritti in pastella. Eccezionali e super croccanti!

Che dire.. 

Vivere un’esperienza di gusto autentica può essere il riepilogo perfetto per descrivere l’essenza di questa collaborazione. 

Alla fine della nostra giornata (terminata solo perché Allegra doveva andare a Tennis) ci siamo resi conto di quanto fosse stato semplice e bello mettere in piedi un progetto come questo. Mi auguro che arrivi anche ai vostri occhi e cuori.

DSC_9263 copia-min DSC_9290 copia-min DSC_9350 copia-min DSC_9416 copia-min DSC_9422 copia-min DSC_9488 copia-min

1
Amore a prima vista ultima modidfica: 2021-03-26T12:31:40+00:00 da Maria Laura

Written by