Tweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedInShare on Google+Email this to someoneShare on Facebook
Read on Mobile

I Canestrelli

image

Per circa 20 biscotti


  • 200 gr farina 00
  • 100 gr fecola 
  • 200 gr burro
  • 100 gr zucchero a velo 
  • 4 tuorli sodi
  • 1 pizzico di sale
  • scorza di limone 

Ah finalmente i miei amati canestrelli!! biscotti che creano strane dipendenze, che in casa durano meno di un pomeriggio e che si fanno in tempi record! I canestrelli sono stati protagonisti della mia infanzia, mi hanno regalato momenti di gioia attorno al piano di marmo nella cucina  a casa di mia madre. Era quasi una sfida non farli sbriciolare mentre, tra un urletto di dolore misto a piacere, li mangiavamo ancora bollenti dalla teglia! È così, un pomeriggio, nella mia cucina, senza il piano di marmo, ho pensato che sarebbe stato molto bello condividere questa ritualità con le nuove generazioni! Ecco qua, la breve e romantica storia dei canestrelli a casa nostra! Ricetta facilissima!!

  1. Setacciate la farina, lo zucchero a velo e la fecola. uniteli in una ciotola con il burro freddo a pezzetti e impastate velocemente con la punta delle dita.
  2. Aggiugete i tuorli setacciati bene, il pizzico di sale e la scorza di limone. Impastate velocemente, formate una palla liscia e omogenea e fate riposare l’impatto in frigo per 45/60 minuti.
  3. trascorso questo tempo, spolverizzate il piano di lavoro con poca farina o fecola e stendere l’impasto all’altezza di 1 cm o poco meno. Formate i biscotti con lo stampino da canestrelli oppure come preferite.
  4. infornate a 180 gradi per 15 minuti. I biscotti devono risultare biondi e non bruciati.
  5. una volta freddi, spolverizzateli con una generosa dose di zucchero a velo.
7
I Canestrelli ultima modidfica: 2016-10-05T21:35:05+00:00 da Maria Laura
Next Post

Written by

Related Post

Galette con Stracchino al limone e asparagi selvatici
Per 8 persone 300 gr farina integrale 150 gr burro freddissimo 1 bicchiere d’acqua freddo