Tweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedInShare on Google+Email this to someoneShare on Facebook
Read on Mobile

Strudel con salmone, pere e spinaci

per 8 persone


Per la pasta brisé

  • 300 gr di farina integrale (potete sostituire con farina “0″ oppure metà e metà)
  • 15o gr burro freddo
  • acqua freddissima q.b.
  • sale un pizzico

per il ripieno

  • 1 filetto di salmone da 300 gr 
  • 300 gr spinaci lessati
  • 1 pera abate

Per la copertura

  • 1 tuorlo
  • semi di papavero

Lo strudel al salmone è una delle tante varianti dello strudel salato, come ho più volte detto è la classica ricetta risolutiva per più occasioni, anche svuota frigo se vi fa piacere. Tra l’altro questa ricetta nello specifico è nata da un errore poiché il filetto di salmone aveva da esse fresco ma soltanto dopo ho scoperto di aver comprato un ottimo filetto di salmone affumicato! morale della favola a poche ore dallo shooting non avevo altra scelta che adagiarlo sulla pasta brisé e cuocerlo, anzi ricuocerlo! Il risultato stupefacente, con le pere e gli spinaci é venuto una bomba! QUINDIII! Se per caso vi capitasse del salmone affumicato avanzato in frigo sapete cosa fare ( si ok le farfalle panna e salmone sono sempre on top of the list!!) Ad ogni modo sentitevi liberi di usare il salmone fresco, spada affumicato e cosi via!

 

  1. In una ciotola unite la farina con il burro freddo a cubetti piccoli, aggiungete il pizzico di sale e iniziate ad impastare con la punta delle dita fino ad avere un impasto simile ad una sabbia. Unite l’acqua freddissima poco alla volta e continuate ad impastare. L’impasto dovrà risultare liscio, elastico ed omogeneo. Valutate, via via che impastate se aggiungere acqua o farina. Quando l’impasto sarà pronto formate un panetto e copritelo con pellicola, trasferite in frigo per almeno 1 oro.
  2. Preparate gli spinaci: In una pentola aggiungete 2 dita d’acqua e non appena avrà ragiunto il bollore unite gli spinaci, sbollentali per un paio di minuti e scolateli. Strizzateli per bene e fateli saltare in padella con un filo d’olio e un pizzico di sale. N.B. potete anche cuocere gli  spinaci direttamente in padella, risulteranno appena più croccanti.
  3. Assemblate lo strudel: Stendete la pasta brisé fino ad ottenere una sfoglia sottile un paio di millimetri, adagiate gli spinaci formando un lettino e appoggiateci su il filetto di salmone, pepatelo e infine unite le pere tagliate a fette sottili. Chiudete lo strudel formando una piega e ripiegate i bordi verso l’interno. Fate delle incisioni sulla superficie e spennellate con un tuorlo d’uovo, Spolverate con semi di papavero ed infornate per circa 25 minuti a 180 gradi.
  4. Sfornate e fate intiepidire e servite con un’insalata.
0
Strudel con salmone, pere e spinaci ultima modidfica: 2021-03-09T16:32:47+00:00 da Maria Laura

Written by

Related Post

EEBEC99F-3ACD-4FA4-BE1E-0D7F0B92AC50
Latte di mandorla a casa
per circa 1 lt di latte di mandorla 400 gr mandorle  800 ml acqua  semi